La Repubblica – Smart working? La Cgil: “Così è lavoro fordista dentro le mura di casa. Va regolato con i contratti”

 L’82% degli 8 milioni di italiani attualmente in smart working è stato costretto a lavorare in questa modalità dall’emergenza: tra loro, solo il 31% avrebbe voluto farlo prima. Già da questi dati emergono i problemi emersi dall’indagine sullo smart working presentata oggi dalla Cgil e dalla Fondazione Di Vittorio: solo in un terzo dei casi è stato possibile …

MBnews.it – Smart working, Mondellini (Cgil MB): “Strumento utile, ma tanti punti critici”

Fino a poco tempo fa in Italia la parola “smart” era associata soprattutto ad un noto modello di automobile. La pandemia Covid-19, con il conseguente lockdown, ha fatto conoscere definitivamente anche nel nostro Paese lo “smart working”. Che, nella nostra lingua, si può tradurre con lavoro agile. Una tipologia di impiego definita per legge, la n.81/2017, un po’ diversa …

Kong News – Innovativo accordo in Sanofi: lavoro agile tutta la settimana, postazione a casa, in totale sicurezza e salute

È stata tra le prime aziende in Italia ad avviare lo smart working nel 2014. Prima dell’emergenza Covid-19 erano più di 300 i suoi collaboratori a usufruirne due giorni a settimana, nel 73% dei casi donna. Apripista anche nell’introdurre un orario di lavoro flessibile senza timbratura nei suoi uffici a …

Il Messaggero – Figli e smart working, Save the children: «Per il 74% delle mamme il carico del lavoro è aumentato»

L’Italia si è presentata alle porte di un’emergenza senza precedenti come quella causata dal coronavirus con oltre 6,2 milioni di mamme con almeno un figlio minorenne. Sempre meno quelle più giovani (l’età media al parto cresce inesorabilmente e nel 2019 tocca i 32,1 anni, il tasso più alto in Europa), molte di …

Il Fatto Quotidiano – Smartworking, anche i lavoratori più fragili ed esposti hanno diritto alle tutele

I Dpcm e i decreti governativi che si sono succeduti in questi mesi raccomandano, ai fini del contenimento della pandemia, l’adozione di misure di “organizzazione del lavoro” quali la chiusura di reparti non essenziali, il ricorso al lavoro agile, la limitazione delle trasferte dei lavoratori etc. Si tratta della esplicitazione del principio generale vigente …

Econopoly – Lo smart working e la fine del lavoro per come lo conoscevamo

Post di Elisabetta Calise, HR business partner. Avvocato. Fa parte del board esecutivo della Scuola di Politiche – Jack Dorsey, fondatore di Twitter, è laconico: chi vorrà lavorare da remoto potrà farlo e la decisione varrà per sempre. È recente la notizia del primo modello di Smart Working permanente per una …

Avvenire.it – Nuove forme di relazione. Ciò che non si vede né accade in telelavoro e teleconferenza

Lo smart working e la scuola a distanza hanno allargato le nostre opportunità, ma aumentato le diseguaglianze, ridotto la socialità e la creatività del lavoro. Che cosa abbiamo imparato in questi due mesi sul lavoro e sulla scuola? Le cose positive sono sotto gli occhi di tutti, e non sono …

CorCom – Melchiorri, Fastweb: “Lo smart working non è home working. Non si può improvvisare”

Tra le prime aziende in Italia a introdurre lo smart working – era il 2015 – Fastweb non solo si è trovata più che pronta ad affrontare la fase del lockdown ma è riuscita a gestire tutte le attività, senza alcun impatto sull’operatività, e anche per la Fase2, quella della ripartenza, ha attuato tutta una serie di …

Orizzonte Scuola – Personale ATA recupero prefestivi durante emergenza Covid-19 ed eventuale rientro dal 18 maggio

Personale ATA: parliamo di recupero dei prefestivi in periodo emergenziale del Covid – 19 e di eventuale rientro dal 18 maggio. Un nostro lettore chiede: Sono un collaboratore scolastico con contratto al 31 agosto dato lo stato di emergenza covid 19 chiedo come si potranno recuperare i prefestivi dato la …

Repubblica Economia&Finanza – Fase 2, per 3 milioni di mamme è emergenza conciliazione lavoro-famiglia

Le fabbriche che ripartono, i negozi che riaprono e le scuole che restano chiuse. Una combinazione che rischia di mettere in difficoltà molti genitori. E’ lo scenario che delinea la fondazione studi Consulenti del lavoro nel repott “Mamme e lavoro al termpo dell’emergenza Covid-19”. In Italia ci sono infatti circa …